INFORMATIVA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI
Ai sensi degli artt. 13 e 14 del D.Lgs. 30.06.2003, n° 196 e s.m.i
introdotte dal D.Lgs. 10.08.2018, n° 101 in linea con il Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR)

In osservanza di quanto previsto ai sensi e per gli effetti degli artt. 13 e 14 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n° 196 e s.m.i. date dal Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n° 101 in linea con il Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR), Lea Car S.r.l., nella sua qualità di titolare del trattamento dei dati personali, in persona del legale rappresentante pro-tempore, con la presente la informa su quali siano le finalità e modalità del trattamento dei dati personali raccolti, il loro ambito di comunicazione e diffusione, oltre alla loro natura ed il loro conferimento, e nello specifico quanto segue.

1. BASE giuridica del trattamento
La base giuridica del trattamento dei dati personali è individuabile, a seconda delle finalità perseguite di volta in volta, nell’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. b) del Regolamento UE 2016/679 o nel consenso espresso dall’interessato ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. a) del citato Regolamento.
Ai sensi degli artt. 13 e 14 Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n° 196 e s.m.i. date dal Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n° 101 in linea con il Regolamento Europeo 2016/679 [GDPR],

2. FINALITÀ
I dati personali comuni relativi alla Sua persona, oggetto del trattamento, in possesso del titolare o che verranno richiesti in seguito o comunicati da terze parti sono necessari, provengono da operazioni di trattamento dei dati che ha fornito al momento della registrazione al servizio a Lea Car S.r.l., e saranno utilizzati per:
1.1. senza il Suo consenso espresso (art. 6 lett. b), e) del GDPR), per le seguenti Finalità di Servizio:
• esecuzione a vostro favore dei servizi, come promossi anche nell’ambito del sito www.lea-car.com;
• adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere;
• adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità
(come ad esempio in materia di antiriciclaggio);
• esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;

1.2. solo previo Suo specifico e distinto consenso (artt. 130 D.Lgs. 101/2018 e art. 7 del GDPR), per le seguenti Finalità di Marketing:
• inviarLe via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi;
• inviarLe via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici comunicazioni commerciali e/o promozionali di soggetti terzi (ad esempio, business partner, compagnie assicurative);
• l’effettuazione di ricerche di mercato, anche via posta elettronica, in ordine all’offerta dei prodotti e dei servizi offerti dal titolare del trattamento.

Le segnaliamo che qualora siete già nostri clienti, potremo inviarLe comunicazioni commerciali relative a servizi e prodotti del Titolare analoghi a quelli di cui ha già usufruito, salvo Suo dissenso (art. 130 c. 4 Codice Privacy).

3. MODALITÀ
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati e/o supporti cartacei ad opera di soggetti a ciò appositamente incaricati, e nello specifico è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

La informiamo, inoltre, che i dati personali a Lei riferibili saranno trattati nel rispetto delle modalità indicate del Regolamento (UE) 2016/679, ossia:
1. trattati in modo lecito e secondo correttezza;
2. raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi;
3. esatti e, se necessario, aggiornati;
4. pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle formalità del trattamento.

3.1. TIPI DI DATI TRATTATI
a) Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero, inoltre, essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.
Dati forniti volontariamente dall’utente
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali da parte dell’utente ai contatti presenti su questo sito comporta la successiva acquisizione dei dati forniti dal mittente, necessari per l’erogazione de servizio richiesto. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta. Tali dati verranno trattati dal Titolare prevalentemente con mezzi informatici, al fine di dar seguito alla richiesta dell’utente.

3.2. SICUREZZA DEI DATI
Il Titolare ha adottato tutte le misure minime di sicurezza previste dalla legge ed ispirandosi ai principali standard internazionali, ha inoltre adottato misure di sicurezza ulteriori per ridurre al minimo i rischi afferenti la riservatezza, la disponibilità e l’integrità dei dati personali raccolti e trattati.

4. COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE
I dati personali potranno essere trattati dai dipendenti di Lea Car S.r.l. per le finalità indicate al precedente punto 1). Tali dipendenti, designati come Incaricati del trattamento, riceveranno adeguata formazione e istruzioni operative da parte di Lea Car S.r.l. e opereranno sotto la diretta autorità del Responsabile del trattamento designato.
Lea Car S.r.l. potrebbe, inoltre, comunicare i dati personali a soggetti terzi appartenenti alle seguenti categorie, per lo svolgimento di attività funzionali della struttura, quali quelle amministrative, contabili e fiscali e salvo qualora ciò sia indispensabile al fine di esecuzione di obblighi assunti dalle parti:
• autorità pubbliche e organi di vigilanza e controllo;
• soggetti che effettuano servizi di acquisizione, lavorazione ed elaborazione dei dati necessari per le finalità richieste nel rapporto contrattuale con la clientela;
• società assicurative;
• società di verifica del credito;
• soggetti che effettuano la rilevazione del grado di soddisfazione della clientela;
• soggetti che svolgono attività di archiviazione e data entry.
In tal caso l’utilizzo da parte dei terzi, autonomi titolari del trattamento, avverrà nel completo rispetto del principio della correttezza e delle disposizioni di legge.
I dati acquisiti non sono oggetto di diffusione da parte di Lea Car S.r.l..

5. TRASFERIMENTO DATI
I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

6. ESERCIZIO DEI DIRITTI DI CUI ALL’ARTT. 15 FINO 22
L’interessato potrà far valere i propri diritti come espressi dagli artt. 15 fino al 22 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n° 196 e s.m.i. introdotte dal D.Lgs. 10 agosto 2018, n° 101 in linea con il Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR), rivolgendosi al titolare del trattamento. In particolare, secondo l’art. 15 L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
a) le finalità del trattamento;
b) le categorie di dati personali in questione;
c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare, se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; ̀
f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, e, in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato;
i) di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale.

Inoltre, l’interessato ha diritto di ottenere:
a) il Diritto di rettifica, ossia la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo;
b) il Diritto all’obblio, ossia la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo, se:
I. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità,
II. l'interessato revoca il consenso,
III. l'interessato si oppone al trattamento,
IV. i dati personali sono stati trattati illecitamente,
V. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento,
VI. i dati personali sono stati raccolti relativamente a offerte di servizi della società dell'informazione a minori, ove il minore abbia almeno 14 anni.

c) il Diritto di limitazione di trattamento, ossia diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando:
I. l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali,
II. il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede che ne sia limitato l'utilizzo,
III. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria,
IV. l'interessato si è opposto al trattamento in caso di situazioni particolari, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.

d) il Diritto all’obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento;
e) il Diritto alla portabilità dei dati, ossia il diritto di ricevere in un formato di uso comune e leggibile da dispositivo
automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte di quest’ultimo;
f) il Diritto di opposizione, ossia diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano in qualsiasi momento: I. qualora i dati personali siano trattati per motivi connessi alla sua situazione particolare [art. 6, paragrafo 1, lettere e) o f)], compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni,
II. qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto,
III. qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici.
il Diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

7. DOMANDE, RECLAMI E SUGGERIMENTI
Chiunque fosse interessato a maggiori informazioni, a contribuire con propri suggerimenti o avanzare reclami o contestazioni in merito alle politiche privacy o sul modo in cui la nostra Società tratta i dati personali, può effettuarlo scrivendo a info@lea-car.com.

8. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Titolare del trattamento è Lea Car S.r.l., società di diritto italiano, con sede legale in Via Varese, 2° - 21047 Saronno (VA), nella persona del legale rappresentante pro-tempore. La lista aggiornata dei responsabili interni ed esterni dei trattamenti potrà essere consultata presentando richiesta scritta presso la sede legale.

9. TERMINI DI CONSERVAZIONE
I suoi dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario per le finalità sopra indicate. In particolare, i suoi dati personali saranno conservati per tutta la durata del contratto sottoscritto in relazione alla fornitura dei nostri servizi e anche per un periodo successivo:
• entro i termini stabiliti dalla normativa vigente;
• entro i termini stabiliti dalla normativa e dai regolamenti che impongono la conservazione dei dati (ad esempio dichiarazioni fiscali);
• entro il periodo necessario per proteggere i diritti del titolare dei dati nelle ipotesi di eventuali controversie legate alla fornitura dei nostri servizi.
Lea Car S.r.l. ha individuato i rischi che possono pregiudicare la privacy e ha implementato le procedure, misure tecniche, organizzative, anche di natura fisica finalizzate a salvaguardare i suoi dati personali e ad impedirne la distruzione, la perdita, l’uso improprio o la comunicazione non autorizzata.

10. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
La base giuridica del trattamento dei dati personali è individuabile, a seconda delle finalità perseguite di volta in volta, nell’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. b) del Regolamento UE 2016/679 o nel consenso espresso dall’interessato ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lett. a) del citato Regolamento.

11. NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO A RISPONDERE
Nel rispetto della normativa vigente in trattamento dei dati personali, il trattamento di alcuni dei suddetti dati non richiede il consenso in quanto gli stessi sono raccolti per adempiere ad obbligo di legge o per l’esecuzione di obblighi derivanti da contratto. Ai sensi del art. 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e s.m.i. introdotte dal D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101 in linea con il Regolamento Europe 2016/679 (GDPR), il trattamento di alcuni tipi di dati personali richiede l’esplicito consenso da parte dell’interessato al trattamento. Il rilascio dei dati e il relativo consenso al trattamento dei dati divengono pertanto obbligatori in quanto avviene in ottemperanza a obblighi contrattuali e di legge anche al di fuori della Comunità Europea; qualora l’interessato dovesse rifiutare il rilascio dei dati. Un rifiuto alla dazione del dato comporterà obbligatoriamente la cessazione di ogni qualsivoglia rapporto non consentendo il trattamento dei dati personali.